sanità irlandaLa sanità in Irlanda si divide in pubblica e privata come in Italia. L’ente pubblico che se ne occupa è l’HSE (Health System Executive), che però funziona in modo molto diverso dal nostro corrispettivo SSN. È diverso nel senso che anche le prestazioni mediche pubbliche prevedono il pagamento di una tariffa di solito piuttosto elevata rispetto a quelle italiane.

Ecco alcuni esempi:

  • visita dal medico di base (in inglese, GP, General Practitioner ), €40-€60
  • visita dallo specialista (consultant), €100-€200 a seconda della specializzazione
  • visita al pronto soccorso (A&E, o più semplicemente Emergency), €100

Bisogna fare un discorso a parte per chi si trova in Irlanda in vacanza o in vacanza-studio per periodi inferiori ai 90 giorni e non è quindi residente. In questo caso è possibile utilizzare la tessera sanitaria europea e ricevere così le prestazioni mediche necessarie gratuitamente (sia in ospedale sia dal GP).

Per i residenti, invece, purtroppo non ci sono molte soluzioni per risparmiare sulle spese mediche. O siete assunti da una di quelle aziende (di solito le multinazionali) che offrono pacchetti assicurativi a proprie spese o che si offrono di pagare una percentuale della polizza assicurativa che avete stipulato oppure l’unica opzione è quella di stipulare una polizza con una compagnia assicurativa privata come VHI, Layla o Aviva a proprie spese. Tali compagnie offrono diversi pacchetti a diversi prezzi (per esempio, rimborso solo delle visite mediche specialistiche e dal GP, rimborso di visite specialistiche e ricovero in ospedale, ecc.), ma in generale per una polizza che copra anche solo una minima parte delle spese mediche in caso di ricovero ospedaliero non si spendono meno di €600 all’anno.

Se siete disoccupati potete richiedere una Medical Card (ossia l’esenzione dal pagamento di prestazioni ospedaliere, medico di base, dentista e di alcuni specialisti), a condizione di avere i requisiti necessari tra cui un reddito inferiore a una certa fascia (per esempio, per il 2017 la fascia di reddito da non superare per una persona non sposata e al di sotto dei 65 anni è di 184 euro settimanali). Se il reddito dovesse superare di poco quello previsto per la richiesta della Medical Card, potreste però rientrare nella fascia prevista per la GP Visit Card (nel 2017 la fascia di reddito da non superare sempre per un single sotto i 65 anni è di 276 euro), con cui è possibile usufruire gratuitamente SOLO del GP.

Per maggiori informazioni visitate il sito www.hse.ie.

Rimborso spese mediche

A fine anno, dopo aver ricevuto il P60, se siete lavoratori dipendenti potete chiedere il rimborso di una serie di spese mediche (alcune cure dentarie, prescrizioni mediche, visite specialistiche e dal medico di base, ecc.). Il rimborso è di circa il 20% e bisogna fare domanda al Revenue. Il metodo più veloce per chiedere il rimborso è online: basta inserire il totale speso per ciascun tipo di prestazione e nel giro di un paio di giorni vi verrà inviato per e-mail un nuovo tax certificate con l’importo totale dovutovi e l’accredito verrà effettuato entro un paio di settimane direttamente sul vostro conto corrente.

Per maggiori informazioni visitate il sito www.revenue.ie

Indennità di malattia 

L’indennità di malattia, ossia la retribuzione al lavoratore in assenza giustificata dal luogo di lavoro e a carico del Social Welfare, in Irlanda si chiama Illness Benefit

Per avere diritto all’Illness Benefit bisogna avere pagato un certo numbero di contributi (PRSI) e avere meno di 66 anni (si rimanda al sito del Social Welfare per verificare il numero di contributi necessari a seconda della propria classe, www.welfare.ie). Fino al 2013 il rimborso veniva fatto a partire dal 4° giorno di malattia, dal 2014 parte invece dal 7° giorno di malattia.

L’Illness Benefit può essere richiesto al di là che il vostro datore di lavoro vi paghi o meno la malattia. La richiesta va inoltrata al Social Welfare entro 7 giorni dalla data in cui avete iniziato a stare a casa da lavoro per malattia. Per inoltrare la richiesta basta richiedere un certificato medico, MC1 e MC2, al proprio medico di base o in ospedale e spedirlo al seguente indirizzo:

Department of Social Protection
P.O. Box 1650
Dublin 1
Ireland